Aggiornare ESX da riga di comando (kb1002368)

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

Ecco come è possibile farlo:

  • controllare che in /var/cache non ci siano pacchetti rimasti da installazioni precedenti, nel caso rimuovere
  • con “df -h” verificare di avere sufficiente spazio disco
  • scaricare da vmware downloads i file tar o zip necessari
  • copiare i files in /tmp
  • per ESX 3.5, scompattarli col comando “tar -zxvf <upgrade-filename>.tar.gz”, per ESX 4 lasciarli compressi
  • in ESX 3.5, dare il comando “esxupdate -n”
  • in ESX 4, “esxupdate –bundle=zip <filename.zip> update”
  • riavviare l’host
  • col comando “vmware -v” verificare che l’aggiornamento sia stato completato