CentOS su Amazon EC2 e avvio dei servizi

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

Per la serie: non si smette mai di imparare!

Utilizzo da qualche tempo su amazon le virtual machines CentOS 5.4 prefatte di Rightscale, sono ottime e ben configurate. Qualche giorno fa mi chiama un cliente che ha impallato una macchina a causa del processore. Decidiamo quindi di riavviarla, e dopo aver dato il comando rientro nel sistema a verificare il tutto.

Con mia grande sorpresa, nessuno dei servizi lamp che avevo impostato per l’autostart era risalito!!! Postfix, apache, mysql, tutti in stato inattivo. Ovviamente, per prima cosa controllo con chkconfig:

come si vede, sembrerebbe tutto ok, a runlevel 3 e 5, i due classici modi di avvio di CentOS tutto è su ON. Peccato che invocando la visualizzazione del runlevel attuale, scopro che le AMI Rightscale girano sul 4!!!! Il livello 4 è un custom level che può essere usato per configurazioni di boot particolari, e molto probabilmente rightscale l’ha fatto per questo motivo.

Quindi, il classico comando che davo su tutti i miei server CentOS:

va modificato in

Per andare a recuperare i servizi messi on a runlevel 3 ma ai quali manca il 4, possiamo trovarli con:

Avremo una lista dei servizi da attivare poi a runlevel 4.