PernixData in my Lab: some performance tests

Few weeks ago I published an article titled “My new “I/O Test Virtual Machine”, telling you about the VM I built to run my performance tests for virtualized environments. After a first post running those tests against my “plain” Lab and its enhanced version using another server-side caching solution, many of you asked me if I was planning to do the same tests with PernixData. So i did, and here are my findings.

SanDisk FlashSoft 3.1 per vSphere: una panoramica

Ho scoperto per la prima volta FlashSoft in occasione di Storage Field Day 3 a Denver: FlashSoft era stata acquisita da SanDisk nel Febbraio 2012, ed è stata sinceramente una sopresa scoprire che il colosso delle memorie Flash possedeva una divisione Enterprise, fatta di soluzioni come appunto FlashSoft e altre. Penso che come me, molti di voi hanno sempre abbinato il nome SanDisk alle memorie per dispositivi o alle chiavette USB…
Ho finalmente potuto dedicare un pò di tempo a studiare questa soluzione. Questo primo articolo è una descrizione del prodotto e delle sue caratteristiche.

Aggiungere uno storage Flash in un ambiente esistente

Sto leggendo ultimamente una enorme mole di informazioni riguardanti lo storage Flash. Articoli, blog, whitepaper prodotti da analisti, blogger e dalle stesse aziende che producono una qualsiasi soluzione basata sulle memorie NAND. Ognuno possiede una propria soluzione; tutte sono state concepite per risolvere gli annosi problemi di lentezza dello storage basato su dischi meccanici, ma allo stesso tempo la modalità in cui si offrono di risolvere questo problema è molto differente una dall’altra.
In ambienti già consolidati, l’introduzione di una soluzione piuttosto che un’altra è una scelta da effettuare con molta attenzione.

Add a Flash storage in an existing environment

I’m reading lately a huge amount of informations regarding Slash storage. Articles, blogs, whitepapers, written by analysts, bloggers and companies that produce and sell any solution based on NAND memories. Each of them have their own solution: all have been designed to cure the long-standing problems involving the slowness of storage based on spinning disks; but at the same time the way they solve the same problem is completely different one from the other.
In an existing environment, the introduction of a given solution is a choice requiring special care.