#Veeam Backup 6 Patch 3

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

Veeam ha recentemente rilasciato la Patch #3 per il proprio software Backup & Replication.

Essendo stato rilasciato pochi mesi fa, fa un pò specie un così alto numero di patch. D’altra parte, le novità introdotte e soprattutto il cambio completo dell’architettura del prodotto verso un sistema distribuito, non potevano non essere esenti da problemi.

Quello che ho potuto notare, seguendo il loro forum in questi mesi, è l’estrema attenzione che viene posta ai problemi segnalati dagli utenti: nessun thread rimane senza risposte, e in molti casi i ticket aperti al supporto vengono seguiti di pari passo sul forum, a beneficio di altri utenti che dovessero cercare informazioni.

Riguardo la patch #3, potete scaricarla a questo link. Nella pagina troverete anche l’elenco dei problemi risolti, vi ricordo che le patch di Veeam sono sempre cumulative, quindi non è necessario installare la 1 o la 2.

 

 

 

2 thoughts on “#Veeam Backup 6 Patch 3

  1. Luca in Veeam sia le hotfix che le patch sono sempre state un pò “nascoste” non pensi sarebbe meglio che dedicassero una sezione apposta sul sito per le patch/hotfix? Hai avuto modo di confrontarti con loro sulla questione?
    Sembra quasi che non vogliano far vedere che devono fare “FIX” sul loro prodotto.
    Ancora meglio sarebbe vedere una sorta di “Veeam Update” all’interno del software così da non perdersi in ricerche sul sito o perdere tempo con il supporto.

    • Sì, ne avevo parlato, la posizione ufficiale (espressa direttamente da Gostev in un post del forum) è che stanno bene dove stanno, e nelle sticky FAQ del forum stesso sono elencate. Anche io preferirei fossero disponibili nei download, anzi potrebbero direttamente ri-pacchettizzare l’installer con la patch.
      Riguardo il Veeam Update, l’ho già suggerito da un pezzo!!! Basterebbe un comando “check for updates” nel menu di Help, con la possibilità di abilitare il check automatico all’avvio della console.
      Per ora tutto tace…

Comments are closed.