VMware Forum a Milano, e il VMUG

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

Scrivo questo articolo poco prima di andare a letto, dopo una giornata intensa ma felice.

Oggi (ieri quando lo leggerete) il vmug ha partecipato in forze al VMware Forum di Milano. Grazie a VMware Italia che ci ha messo a disposizione un desk tutto nostro, lo User Group ha potuto farsi conoscere al pubblico di utenti VMware. Abbiamo avuto tantissime visite, facce note, amici, e anche tante tante persone nuove.

Si sono fermati un pò tutti, chi per aderire (ben 58 nuove iscrizioni, più le persone che hanno preso informazioni per registrarsi in autonomia), chi per conoscerci e curiosare, chi per fare domande, chi per passare il tempo. Ecco 4 di noi al desk, manca Fabio Rapposelli che è dovuto partire a metà pomeriggio:

Da sinistra: Andrea Mauro, Luca Dell’Oca (io), Massimiliano Moschini, Giuseppe Guglielmetti.

Tutti rigorosamente con le nuove fiammeggianti magliette/divise del VMUG Board. Unico esentato, a ragione, uno dei nostri VCDX 🙂

La serata si è degnamente conclusa con aperitivo a vGrill al RoadHouse, dove nonostante improvvise defezioni e fuggi-fuggi, 5 intrepidi eroi (i 4 di cui sopra + Luigi Rosa) hanno tenuto alto il nome del vBeer. Si è aggiunto a cena iniziata anche Samuele Cerutti, immortalato nell’atto di addentare carne sanguinolente per l’invidia degli assenti che ci scrivevano in diretta su twitter. Ovviamente vi risparmio la foto, tanto twitter e tweetpic ne hanno prova, nel caso vi interessasse!

Alla prossima!!!!

 

PS publiredazionale: se tra voi lettori c’è il ragazzo che mi chiedeva alla mattina come sostituire Legato con Veeam, mi contatti !!!!! 🙂

2 thoughts on “VMware Forum a Milano, e il VMUG

Comments are closed.