Learning how to use terraform in vCloud Director

Lately, I took the decision to do not have anymore a physical lab, even if it was already hosted and managed at a service provider, but to completely nest it inside a vCloud Director tenancy. But while I was planning the rebuild operation, I also decided it was time to make its creation process as automated as possible, and while doing so, I learned a bit about how to use Terraform.

Restore a single VMDK using Veeam Instant VM Recovery

Instant VM Recovery is one of the coolest feature of Veeam Backup & Replication. Regardless of the size of a VM, it allows to have it back in production and running in few minutes, because it’s not actually copied back into the production datastore, but directly executed from a backup file. It’s main use is to restore completely broken or lost VMs, but what if you want to restore a single VMDK, maybe because the original VM is fine and you only need one of its virtual disks? usually, a disk restore would require a complete binary restore into the production datastore, and if the disk is quite large it can take some time. What if you would be able to use Instant VM Recovery also for a single VMDK, instead of having to remove the old VM and swap it with the new one?

La mia nuova “I/O Test Virtual Machine”

Realizzare test di I/O affidabili su un sistema di storage è una tecnica che spesso sconfina nell’arte. Sia arte nel sapere definire metodologie affidabili e ripetitive, ma purtroppo ancora più spesso arte di chi realizza i test nel configurare ad hoc il test per far dire allo strumento di misurazione quello che il produttore vuole che si dica; falsare i test di I/O infatti è quanto di più facile sia possibile fare, e spesso basta omettere nella pubblicazione dei risultati dei parametri fondamentali come la latenza o il block size per renderli completamente differenti.
Ho deciso di seguire una strada differente e ho creato una mia personalissima soluzione. E’ un modo molto semplice di realizzare test sufficientemente affidabili, e soprattutto offre la possibilità di replicarli in vari ambienti con poco sforzo, e poterli quindi comparare.

Configurare una piccola infrastruttura iSCSI ridondata per VMware

Ho notato spesso diverse richieste da parte di molti utenti su quale sia una corretta configurazione della rete quando si va ad utilizzare uno storage iSCSI, specialmente in configurazioni molto piccole.
Ho deciso quindi di scrivere in questo post come io solitamente configuro uno storage HP StorageWorks P2000 G3 e un cluster vSphere da 3 server. Se utilizzate uno storage differente, probabilmente dovrete adattare qualche configurazione, ma i concetti di base saranno i medesimi.

My experience at VMworld US 2013

I’m back since few days from VMworld 2013 in San Francisco, and as usual I’m slowly starting to “digest” the huge amount of news I received. Among the several announcements from VMware itself and those from almost every partner at the event, is hard to choose what to select and what to ignore. This year I completely […]

La mia esperienza al VMworld US 2013

Sono rientrato da pochi giorni dal VMworld 2013 tenutosi a San Francisco, e come sempre sto iniziando lentamente e faticosamente a “digerire” la spaventosa mole di informazioni ricevute. Tra i numerosi annunci di VMware stessa e quelle di più o meno tutti i partner presenti, è difficile scegliere di cosa interessarsi e cosa tralasciare. Quest’anno […]

Veeam Backup & Replication 7 #4: Self-service restore su vCloud Director

Prosegue con questo articolo la mini-serie sull’uso del nuovo Veeam Backup & Replication 7.0 in abbinamento con vCloud Director. Dopo aver configurato i backup di vCloud Director, è anche possibile permettere ai propri utenti/clienti di effettuare in autonomia i ripristini di files o intere virtual machines, senza dover richiedere l’intervento degli operatori di Veeam Backup. Per […]